[Speech] Google Glass & Legal: come affrontare gli aspetti legali dell’internet delle cose

[Speech] Google Glass & Legal: come affrontare gli aspetti legali dell’internet delle cose

L’11 novembre sono stato ospite di Working Capital e di Bologna Start-Up per parlare degli aspetti legali delle tecnologie indossabili.

“I dispositivi indossabili e IoT rappresentano certamente il futuro del mercato tecnologico, basta pensare al grande interesse suscitato dai Glass di Google. Tuttavia, qualche problema alla loro diffusione, non di carattere commerciale o tecnologico, si profila all’orizzonte: quali sono le implicazioni legali, soprattutto in tema di privacy, di una tecnologia così invasiva?

Dopo una prima introduzione sugli sviluppi tecnologici delle tecnologie indossabili (si parlerà di Google Glass, Google Lens, Fit Tracker, MIMO e Vital Connect) si analizzeranno le nuove problematiche legali che vengono in rilievo nella creazione e nell’utilizzo di queste tecnologie collegate all’internet delle cose. Dal riconoscimento facciale, allo streetstalking, dalla vendita dei dati medici alla stampa in 3D di oggetti tutelati dalla proprietà intellettuale, si traccerà una panoramica di cosa ci aspetta in un futuro così vicino da sembrare quasi realtà.

Si analizzerà poi nello specifico la problematica del rapporto tra i Google Glass e la privacy, toccando con mano potenzialità e modelli di sviluppo legale. Sarà inoltre possibile vedere dal vivo i Glass, una delle tecnologie indossabili che potranno cambiare il modo di vivere delle persone.

Infine si tratteranno alcuni esempi di come una Start-Up dovrebbe sviluppare applicazioni e progetti in conformità ai primi orientamenti giurisprudenziali e dottrinali per non trovarsi poi travolta da problemi legali, crescendo con uno sguardo lungimirante a 360 gradi”.

 

Di seguito le slides del mio intervento:

Leave a Reply