[Il mio primo contributo per CHOOZEit] Self-Publishing: 3 cose da sapere assolutamente per non farsi fregare

27 Febbraio, 2013 by Marco Giacomello in Diritto, Ebook

“Il self-publishing (o autoedizione) consiste nell’assunzione – da parte di un autore dell’attività di pubblicare un libro o un’opera simile – senza passare attraverso l’intermediazione di un editore. […] “Nel caso di auto-pubblicazione l’autore si incarica di seguire tutte le fasi della realizzazione dell’opera, avvalendosi eventualmente di qualche figura professionale esterna”.

(Wikipedia)

Tutti a parlare di self-publishing. Ma cosa cambia davvero per gli autori? Devono firmare un contratto? Devono cedere tutti i diritti d’autore o solo alcuni? Esiste ancora l’editore inteso in senso classico? La confusione regna sovrana e riguarda soprattutto gli aspetti giuridici e contrattualistici. Proviamo a fare un po’ di chiarezza almeno sulla cosa più importante: i diritti d’autore.

continua su chooze.it

Leave a Reply