#CGT11 – Conferenza dei Giuristi Telematici – 12 dicembre, Camera dei Deputati (Sala delle Colonne)

Martedì 12 dicembre 2011, presso la Sala Colonne della Camera dei Deputati, si terrà la Conferenza del Circolo dei Giuristi Telematici 2011, annuale appuntamento per discutere delle novità normative e giurisprudenziali in materia di nuove tecnologie.

Tra i temi che verranno affrontati: responsabilità degli intermediari, amministrazione digitale, libertà di espressione in rete, posta certificata, cloud computing, crimini informatici, professione forense, nuove tecnologie e mercato (qui trovate il programma completo).

Quest’anno avrò il piacere e l’onore di partecipare in veste di relatore – con una relazione dal titolo:

– L’avvocato nel mondo del web 2.0: analisi, strumenti, prospettive e case history.

Cercherò quindi di raccontare quali i nuovi modi – per conoscere e per farsi conoscere – nel complicato mondo del ‘Diritto’ in rete, il c.d. diritto 2.0. Parlerò di come utilizzare i social network (twitter su tutti), dei podcast giuridici, dei blog tematici e di come poter sfruttare le potenzialità del web sia in funzione attiva (informare) sia passiva (informarsi).

Il mondo del diritto è cambiato, tutto corre e scorre sulla rete – siamo noi giuristi a dover adattarci, sfruttando e cogliendo le enormi potenzialità di questi nuovi strumenti. Servono rapidità, conoscenza, specializzazione, nuovi modelli di insegnamento e tanta costanza nell’informare e nel dialogare con tutti.

Cercherò di fare un live tweeting direttamente dalla conferenza – utilizzando l’hash tag solertemente deciso dagli organizzatori: #cgt11. Tutti i tweets verranno raccolti in tempo reale da un social network chiamato GLOXA (una sorta di aggregatore) e resi poi disponibili in formato eBook o PDF – permettendo quindi a tutti di avere un resoconto della giornata creato dagli stessi partecipanti alla conferenza e dagli utenti della rete (qui il gruppo che ho creato appositamente per la #CGT11).

N.B. per chi fosse interessato sono disponibili ancora 9 posti  (cliccate qui per richiedere il pass).

Leave a Reply